Autore: Orazio Zanetti Monterubbianesi

Il San Luigi Gonzaga: Odontoiatria di eccellenza è specializzato in tutte le branche della moderna odontoiatria. 

Puntiamo tutto sulla competenza del nostro staff, sulla qualità  dalle prestazioni erogate  ad un prezzo veramente contenuto che permetta a tutti di accedere ai servizi e cure
odontoiatriche, grazie a speciali convenzioni.
San Luigi Gonzaga Odontoiatria
Il San Luigi Gonzaga è ricerca, esperienza, passione e materiali e tecniche d’avanguardia per garantirti il miglior risultato.
I nostri punti forti sono:
  • IL NOSTRO TEAM CHE TI PUO’ GARANTIRE MASSIMA COMPETENZA E QUALITA’;
  • LE ULTIME INNOVAZIONI NEL CAMPO DELLE TECNICHE E DEI MATERIALI;
  • AMBIENTI PULITI, EFFICIENTI E ACCOGLIENTI;
  • IL PAZIENTE AL CENTRO DEI NOSTRI INTERESSI: PER NOI L’ASCOLTO DEI BISOGNI DEL NOSTRI PAZIENTI E’ IL PRIMO OBIETTIVO.

 

SanLuigiGonzagaDentisty

Le applicazioni delle nanotecnologie interessano quasi tutti i settori dell’economia, dalla medicina alle costruzioni. Il San Luigi Gonzaga dopo aver applicato le innovazioni delle nanotecnologie all’odontotecnica per assicurare la migliore qualità ai suoi clienti  soprattutto quelli più esigenti, che richiedendo trattamenti sempre più specialistici e attenti e alla cura della bellezza e alla salute della persona ha deciso di approfondire la ricerca nel campo delle nanotecnologie anche in altri ambiti.

L’obiettivo del San Luigi Gonzaga è quello di divenire un centro di riferimento per le marche nel campo della nanotecnologia.

Le nanotecnologie hanno un grande impatto sui materiali: intervenendo a scala nanometrica è possibile controllare le proprietà fondamentali dei materiali, come la loro temperatura di fusione, le proprietà magnetiche ed elettriche, le proprietà meccaniche e ottiche senza cambiarne la composizione chimica.

 

San Luigi Gonzaga nanotencologie

 

 

Ad esempio nel settore del metallo le nanotecnologie offrono sia la possibilità di realizzare materiali e oggetti dotati di nuove proprietà chimiche, fisiche, meccaniche e tecnologicamente innovative volte a realizzare rivestimenti superficiali in grado di fornire ad un materiale metallico convenzionale caratteristiche uniche altrimenti non ottenibili.

HyaluWell Plus® è un integratore alimentare composto da  Acido Ialuronico a 200.000 Da in Sodio Ialuronato Liquido, altamente concentrato, assorbibile per assunzione orale. HyaluWell PLUS® è il frutto della ricerca, dell’esperienza e dell’amore per la natura. Questo ha permesso di creare un prodotto che reintegra totalmente il fabbisogno dovuto al decremento di Acido Ialuronico nel nostro organismo, avendo esso caratteristiche uniche nel suo genere.

HyaluWell PLUS® è un integratore a base di Acido Ialuronico che non contiene parabeni, glutine, lattosio e loro derivati ed è compatibile per diabetici e celiaci. HyaluWell PLUS® è composto da principi attivi puri e selezionati. L’acido ialuronico presente nella specialità HyaluWell PLUS® non deriva da fonti animali che possono dare luogo ad allergie. Oggi grazie alle moderne biotecnologie non è più necessario utilizzare Acido Ialuronico di estrazione animale. HyaluWell PLUS® è ottenuto da fermentazione batterica vegetale e viene estratto esclusivamente con l’utilizzo di acqua. HyaluWell PLUS® è un prodotto non testato su animali. E’ indicato per vegetariani e vegani ed è particolarmente utile ed indicato con cure omeopatiche.

 

 

Compatibile con diete vegetariane  e vegan

SONY DSC

Compatibile con cure omeopatiche

HyaluWell2

NON DERIVA DA FONTI ANIMALI, NO GLUTINE, NO LATTOSIO

HyaluWell3

 

 

laboratory

 

Hyaluwell Plus 15 ml assunzione sublinguale: viene assunto e la sua velocità di azione è maggiore, infatti l’integratore o farmaco attraverso la mucosa della bocca entra nella vena sublinguale che irrora la parte inferiore della lingua, di qui va nella giugulare interna e poi nella vena cava superiore. Da qui tramite l’aorta raggiunge tutti gli organi,” saltando “il passaggio epatico (parte destra del corpo).

Hyaluwell Plus 15 ml utilizzato in:

  • Oculistica: a livello oculare ha proprietà antiossidanti regolarizzando e stabilizzando, grazie al comportamento pseudoplastico il film lacrimale e l’epitelio corneale. Inoltre in caso di liquefazione vitreale, grazie alle sue proprietà pseudoplastiche, previene danni vitreo-retinici.
  • Ginecologia: l’acido ialuronico risulta utile in campo ginecologico, nel trattamento dell’atrofia vulvo-vaginale in donne in menopausa, come terapia riepitelizzante successiva a trattamenti fisici e chimici, quali la diatermocoagulazione, nella terapia TOS, laser terapia e radioterapia, come coadiuvante nel trattamento delle disfunzioni del pavimento pelvico e dei disturbi uroginecologici.
  • Ortopedia e reumatologia: utile come supporto soprattutto nel trattamento della gonartrosi (artrosi del ginocchio) e della coxoartrosi (artrosi dell’anca), inoltre ha caratteristiche quali: attenuazione del dolore, miglioramento della mobilità articolare e prevenzione del degrado cartilagineo con miglioramento delle attività di vita quotidiana, effetto antinfiammatorio con riduzione del versamento intra-articolare, ricostruzione dello strato amorfo superficiale della cartilagine, aumento della densità dei condrociti (cellule della cartilagine). ln particolare, è proprio l’acido ialuronico a conferire al liquido sinoviale le principali caratteristiche di resistenza, elasticità ed assorbimento degli shock meccanici dovuti al movimento. E’ interessante inoltre sottolineare come l’azione dell’acido ialuronico a livello dell’articolazione sembri andare oltre un puro effetto lubrificante/meccanico, per innescare una serie di effetti biologici (es. stimolazione dei processi riparativi; diminuzione del processo infiammatorio) che possono essere riassunti con il termine “viscoinduzione”.
  • Odontoiatria: le evidenze cliniche hanno ormai confermato l’efficacia dell’applicazione di acido ialuronico nei processi di cicatrizzazione e di rigenerazione tissutale, utile per il trattamento delle parodontopatie con molte evidenze cliniche che confermano una chiara efficacia negli episodi acuti. lnoltre valido nella chirurgia maxillo facciale, prima e dopo  interventi di implantologia, conservativa e chirurgia post estrattiva.
  • Dermatologia: nella pelle contrasta l’invecchiamento, mantenendo in buono stato la matrice extracellulare (tessuto connettivo ). La sua azione di idratazione previene rughe ed inestetismi, fornendo un’azione antinfiammatoria della pelle. Viene ritenuto un utile sostegno ai trattamenti quali Laser resurfacing e peeling chimici oltre ai trattamenti quali la biorivitilizzazione, la bioristrutturazione o la biostimolazione.
  • Tricologia: La vitamina A contribuisce a rendere il cuoio capelluto sano e se il livello di vitamina A è sufficiente, questa riesce anche a favorire la crescita dei capelli. Le vitamine del gruppo B tra queste soprattutto l’acido folico, la biotina (B 7) e le vitamine B6 e B12, sono importanti per la crescita dei capelli: una carenza di vitamina B può portare ad una grave perdita di capelli oltre ad una ricrescita lenta e debole. La vitamina C non solo aiuta nell’assorbimento del ferro, ma è importante anche per la produzione di collagene, una proteina fibrosa che si trova nel tessuto connettivo e quindi nella pelle e nei capelli, serve a dare integrità strutturale, resistenza ed elasticità.  l Polifenoli e Omega 3, aiutano ad essiccare il cuoio capelluto, i benefici che gli acidi grassi insaturi e gli Omega 3 non riguardano soltanto il cuoio capelluto, ma portano anche molti altri vantaggi per l’organismo. Per quanto riguarda i capelli, questi acidi sono davvero utili per nutrire capelli secchi e danneggiati rendendoli lisci e lucidi, sono inoltre efficaci per alleviare prurito al cuoio capelluto soggetto a forfora, psoriasi o eczema.
  • Alcool: Alcool 96°, contenuto NO DOPING  antimuffa/antibatterico/conservante.

 

Pensare a delle cellule fotovoltaiche integrate ai vetri della propria abitazione o azienda per schermare gli edifici e risparmiare energia e calore,oppure pneumatici intelligenti dotati di nanosensori per monitorare l’adesione al terreno e le sollecitazioni;parliamo di ruote destinate a interagire con l’ABS delle autovetture in maggiore sicurezza.

Batterie al litio per telefoni o autovetture elettriche sempre più potenti a governo della durata.

L’utilizzo del microscopio elettronico, basti pensare che un nanometro corrisponde a un miliardesimo di metro (pari a un milionesimo di millimetro).

laboratory

 

Il San Luigi Gonzaga srl porta il suo contributo di sapere laddove le amministrazioni,le risorse umane,le aziende,i privati desiderano affrontare le nuove scienze che sperimentano le manipolazioni della materia,tutto per coinvolgere a confronto e analisi settori di fortissima espansione.

Il compito del San Luigi Gonzaga srl è tradurre in un linguaggio comprensibile a tutti i principali temi di crescita in momenti critici come questo,la scienza che indaga la manipolazione della materia a livello atomico e molecolare coinvolge oramai quasi ogni ambito della nostra vita e molteplici indirizzi di ricerca,tra cui: biologia molecolare,chimica,scienza dei materiali,fisica,ingegneria meccanica ed elettronica.

Ecco perchè il San Luigi Gonzaga srl porta a parlare di nanotecnologie per interpretare non solo un futuro lontano,ma un presente in divenire.

San Luigi Gonzaga Ricerca