Non categorizzato

 

innovazione nelle marche con ricerca in medicina e nanotecnologia
San Luigi Gonzaga premio valore lavoro e Marche eccellenti

Il San Luigi Gonzaga S.r.l è stato premiato con il prestigioso “Premio Valore Lavoro 2013”.

Un altro riconoscimento dopo “Le Marche Eccellenti”, per l’impegno dimostrato dal San Luigi Gonzaga nell’innovazione e nella ricerca.

Le Marche sono una regione con un attivissimo tessuto imprenditoriale che sa puntare in ricerca ed innovazione e nella formazione del proprio personale per vincere le sfide della globalizzazione.

Il “Premio Valore Lavoro ” è una manifestazione promossa da Regione Marche con la finalità di condividere tra aziende-istituzioni-cittadini le buone pratiche realizzate a favore delle risorse umane all’interno delle realtà imprenditoriali marchigiane e consentire una maggiore conoscenza del Fondo Sociale Europeo e delle sue opportunità.
E’ importante fare emergere progetti ed idee che si siano dimostrati concretamente capaci di preservare il patrimonio umano dell’azienda e nello stesso tempo di contrastare la crisi ancora in atto, che quindi possono diventare modelli replicabili anche in altre realtà.

 

 

E’ ormai una consuetudine parlare di qualità e sicurezza. Questi due aspetti sono le basi di un qualsiasi prodotto e servizio ed è assolutamente corretto che negli anni ci sia stata una rilevante informazione generale per incrementare oltre la cultura, la sensibilità verso le cose d’uso quotidiano, che influenzano la nostra vita senza che ce ne accorgiamo.

Questo significa che una moltitudine di parametri di varia natura sono diventati parte di una qualità definibile implicita, ovvero considerata normale per il prodotto o servizio che stiamo utilizzando.

 

Progetti di ricerca del San Luigi Gonzaga

Fortunatamente la tecnologia ci consente di sorprendere il mercato proponendo “qualcosa di nuovo”, un incremento qualitativo definibile esplicito, che si vede e che col tempo diventerà implicito, ma attraverso il quale si mantiene viva quella giusta competizione che porta solamente ad un miglioramento per tutti. La qualità contempla oggi anche la sicurezza in tutti i suoi aspetti. Una cosa però che non è altrettanto scontata ed è la consapevolezza che qualità implicita, esplicita e sicurezza possono esistere e svilupparsi solamente se gli addetti ai lavori seguono scrupolosamente dei parametri comuni e prefissati, le norme, (anch’esse) oggetto di modifica, la cui funzione è quella di garantire il grado qualitativo del prodotto, servizio o processo.

Produrre in Italia, uno dei più importanti paesi industrializzati, significa trasformare una materia in un prodotto finito, indipendentemente dai suoi stadi rispetto all’applicazione finale, rispettando le norme.

 

San Luigi Gonzaga linea prodotti

Il San Luigi Gonzaga le norme le svolge e anche le fa e  la passione e dedizione dedicata al lavoro lo porta ad essere continuamente sulla cresta dell’onda mantenendo quella leadership che lo contraddistingue.

Ricordiamo che oltre al nostro patrimonio culturale nel mondo ci conoscono per particolari prodotti che spaziano dalla chirurgia ai materiali, dai prodotti galenici all’innovazione. La lista è lunga ed è certamente motivo di orgoglio toccare con mano il riconoscimento del San Luigi Gonzaga annoverato nel 2011 Marche Eccellenti in ambito sanitario “odontoiatria avanzata”.

Sappiamo quanto possiamo essere sicuri che la nostra salute è sempre salvaguardata? Lavorando e producendo in Italia, il rispetto delle norme di riferimento (sono severe norme a livello europeo), ci garantisce la sicurezza e la salvaguardia della nostra salute.

Produrre in Italia significa anche applicare scrupolosamente le leggi atte a salvaguardare la salute e la sicurezza dei lavoratori sul posto di lavoro, compresi i contratti che regolano il rapporto di lavoro. Il documento di analisi e valutazione dei rischi, ai sensi del decreto legislativo n.81 consente di eseguire tutto il percorso produttivo, anche quello intellettuale, riducendo al minimo livello di rischio al quale possono essere esposti i lavoratori, attuando gli idonei interventi di prevenzione e protezione.

Per il nostro settore sanitario significa sicurezza prima ancora di produrre, pretendendo per definizione, l’assenza di pericolosità nei materiali e nei processi lavorativi. I moderni sistemi di gestione per la qualità considerano a priori l’applicazione delle leggi e norme per la sicurezza a dimostrazione del fatto che qualità e sicurezza possono solamente coesistere. Esiste anche il marchio di sicurezza di prodotto che identifica immediatamente che il dispositivo è conforme ai requisiti essenziali per la salvaguardia della salute e della sicurezza dell’utilizzatore con riferimento alla categoria a cui appartiene.

Osservando quindi tutte queste cose come un unico insieme rispettato scrupolosamente, aggiungendo la nostra tipica e riconosciuta inventiva possiamo dire che il Made in Italy non è una semplice etichetta ma è una garanzia nel mondo.

 

Attestato premio Valore Lavoro assegnato dalla Regione Marche